visual-assistenza

Leggi le risposte alle domande più frequenti

Filtra per:

Il forno non funziona

Controllare l’impianto energetico.

Il timer dell’asciugatrice indica “2 ore e 30 min” alla fine del ciclo ma dopo 20 minuti compare scritto “solo 1 ora alla fine”.

E’ normale perché i sensori hanno rilevato che non servono 2 ore di asciugatura ma ne basta una soltanto, cosi facendo si risparmia energia e tempo.

Ho un’asciugatrice a pompa di calore che però non asciuga bene la biancheria.

Le asciugatrici a pompa di calore funzionano sfruttando l’aria calda di un ambiente domestico, per cui se quest’ultimo specie in inverno è molto freddo, come ad esempio un garage o l’esterno dell’abitazione, il bucato non si asciuga subito, è consigliabile installare il prodotto in un ambiente con una temperatura almeno di 15-16°c.

L’asciugatrice ci mette molto tempo ad asciugare o non asciuga bene

Controlla che entrambi i filtri siano puliti e per una centrifuga che funzioni al massimo consigliamo di settarla ad almeno a 800 giri.

Come posso pulire la porta del forno?

Lavare con acqua e detersivo liquido non aggressivo, usare una spugna o panno morbido ed alla fine asciugare con cura.

Come posso pulire velocemente il mio forno?

1. Rimuovi le rastrelliere;
2. Utilizza i programmi di autopulitura del forno (“pareti catalitiche” o “pulizia a vapore”) presenti sul manuale di istruzione.

Il frigo emette fischi e un rumore come se fosse un gorgoglio d’acqua

E’ normale per via del nuovo gas ecologico  “Hc r600” che ha alte prestazioni ma è leggermente più rumoroso dei vecchi modelli o delle precedenti tecnologie.

Si è formata una lastra di ghiaccio sulla parete posteriore del vano frigo

In questi casi è consigliabile d’estate, con temperature superiori ai 25 gradi, di posizionare la manopola del termostato tra il numero 1 e il numero 2 in modo che ogni tanto il compressore si spenga e non carichi freddo continuamente.

A quanto dovrebbe essere tenuto il termostato del frigo per un freddo ottimale?

Se ha la rotella intorno al 2-2,5. Se invece ha il display consigliamo di settare a -20 il freezer e a +5 il frigo.

Quando tocco la lavastoviglie avverto una leggera scossa di corrente

Consigliamo vivamente di far controllare l’impianto di messa a terra da un elettricista qualificato.

Che sapone usare nella lavastoviglie?

Si consiglia sapone in polvere con l’aggiunta del brillantante e del sale.

Perché la lavastoviglie è rumorosa?

Dipende dal modello e dal motore che monta. Prima di acquistare un prodotto del genere consigliamo sempre di visionare con cura il catalogo per scegliere il modello più silenzioso e adatto alle proprie esigenze.

Perché la lavatrice si muove durante la centrifuga?

Può succedere per un errato caricamento del cestello. Caricare i panni non appallottolati ma soprattutto consigliamo di lasciare un certo spazio vuoto (ad esempio di una mano aperta) tra i panni e il top del cestello.

La lavatrice alla prima installazione è rumorosa nonostante sono state tolte le staffe posteriori.

Controlla che sia stato tolto il polistirolo sotto la base del prodotto, basta inclinare verso dietro la lavabiancheria per una veloce verifica.

Perché la lavatrice macchia di frequente i panni e perché spesso sono maleodoranti?

Siccome spesso si lava la biancheria a temperature non troppo elevate, il detersivo non si scioglie totalmente e si va ad annidare soprattutto nella guarnizione provocando col passare del tempo la creazione di muffa. Da qui la necessità (e il nostro consiglio) di effettuare un “lavaggio disincrostante” una volta al mese.

Come posso pulire il pannello di controllo?

Consigliamo di utilizzare un panno umido asciugando con cura dopo averlo pulito.

Qual è il modo corretto per pulire il mio piano cottura?

1.Rimuovi e pulisci le griglie e bruciatori;
2. Pulisci il piano cottura con sgrassatori non aggressivi;
3. Riposiziona correttamente i bruciatori, i cappellotti e le griglie.

Perché il piano inox perde il lucido

Perché vengono utilizzati saponi e sgrassatori troppo aggressivi.

v-rivolgiti-beko

Rivolgiti ai tecnici Beko

Centri di Assistenza Tecnica Autorizzati e vendita ricambi.

Benvenuto nell’area Assistenza Tecnica di Beko!

Il Servizio Clienti è a tua disposizione per accogliere richieste ed informazioni, da lunedì al sabato, dalle 8.00 alle 20.00. Potrai contattare i nostri tecnici al nuovo numero unico nazionale 020303 al costo di una chiamata a rete fissa, oppure compilando il modulo richiesta informazioni che trovi di seguito. Una rete di 160 Partner specializzati sul territorio nazionale soddisferà ogni richiesta in maniera tempestiva e professionale.

Cosa esattamente non funziona nel prodotto?

C’è un minimo potenziale di rischio che il condensatore di un fornitore installato nei modelli di asciugatrici da 7Kg, prodotti tra Maggio 2012 a Ottobre 2012, possa rompersi e surriscaldarsi. Anche se il rischio di guasto è basso, la sicurezza di tutti i nostri prodotti è per Beko la priorità assoluta, dunque abbiamo deciso di iniziare un programma di richiamo volontario.

Come avete individuato il problema?

Il nostro efficace sistema di controllo ci ha segnalato dei malfunzionamenti e, quando abbiamo studiato la situazione nel dettaglio, siamo stati in grado di identificare un potenziale problema su un lotto di un componente (il condensatore) prodotto da un fornitore terzo che si può rompere e surriscaldare, portando ad un potenziale rischio di incendio.

Tutti gli altri prodotti di Beko, incluse le altre asciugatrici Beko, sono sicuri?

Si. Se si possiede un prodotto difettoso o se non si è sicuri che il proprio prodotto sia tra quelli coinvolti, vi chiediamo di chiamare gratuitamente il numero Beko 800 031 988 dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14 alle 18,00 da Lunedì a Venerdì.

Dove sono localizzati i prodotti difettosi in Italia?

Le asciugatrici sono state vendute su tutto il territorio nazionale.

al momento non sono presenti comunicazioni

MDA Assistenza

Visita pianificata a casa del cliente

 

Se stai riscontrando un problema su un elettrodomestico (lavatrice, asciugatrice, frigorifero, forno, piano cottura, lavastoviglie, cucina, congelatore) o su un nostro condizionatore, contatta il nostro Centro Assistenza al numero 020303 e un tecnico verrà direttamente a casa tua per visionare il prodotto.

Contatta l’Assistenza Clienti

Chiama l’Assistenza Clienti

020303

Oppure compila il form, verrai ricontattato al più presto.

Nome:

Cognome:
Email:
Telefono:
Motivo contatto:
Se sei già in possesso di un numero SP
inseriscilo qui:

Messaggio:

SDA Assistenza

Porta il tuo piccolo elettrodomestico al centro assistenza Beko

 

Se il tuo piccolo elettrodomestico manifesta problemi di funzionamento portalo in uno dei nostri Centri Assistenza e i tecnici prenderanno in carico la tua richiesta. Puoi trovare tutti i nostri Centri Assistenza sulla mappa che trovi in questa pagina.

Trova il centro assistenza vicino a te